Fotogallery

Guestbook

EdwardLet
01/04/20, 09:05
безукориз ненный сайт http: //4xcasino. ru
Davidfoots
01/04/20, 05:46
профилакт ика сахарного диабета - симптомы вагинита, симптомы псориаза
Tygogis
01/04/20, 04:08
По моему мнению Вы не правы. Я уверен. Давайте обсудим.
ThomasThari
31/03/20, 23:32
[url=http: //medrx. eu/]http: //medrx. eu/[/url] vuffiliere
Keithbliva
31/03/20, 22:49
Лечите дома за копейки Коронавир ус и и др. любые вирусы, грипп https: //www. youtube. com/watch? v=4uYdDIKiLBA с помощью соли, кислоты и уксуса
viviantg1
31/03/20, 22:43
Teen Girls Pussy Pics. Hot galleries http: //babygown. bloglag. com/? rebekah great porn no viruses teen porn picsa free xxx porn piercing golden lady porn belfast porn website
DwayneZerry
31/03/20, 21:20
Узнать задолженн ость по налогам онлайн налоговая сайт
vezlmij
31/03/20, 16:23
https: //www. instagram. com/batmanapollo/ - Психолог онлайн https: //www. instagram. com/batmanapollo/ Психолог онлайн
naiykkl
31/03/20, 16:15
https: //www. instagram. com/batmanapollo/ - Психолог онлайн https: //www. instagram. com/batmanapollo/ Психолог онлайн
uemtiag
31/03/20, 15:54
https: //www. instagram. com/batmanapollo/ - Психолог онлайн https: //www. instagram. com/batmanapollo/ Психолог онлайн
mudfjlb
31/03/20, 13:25
https: //www. instagram. com/batmanapollo/ - Психолог онлайн https: //www. instagram. com/batmanapollo/ Психолог онлайн
yimpnib
31/03/20, 13:08
https: //www. instagram. com/batmanapollo/ - Психолог онлайн https: //www. instagram. com/batmanapollo/ Психолог онлайн
bbcednj
31/03/20, 13:06
https: //www. instagram. com/batmanapollo/ - Психолог онлайн https: //www. instagram. com/batmanapollo/ Психолог онлайн
muxvgukgo
31/03/20, 11:00
Годнота спасибо _________________ Еволве рп как поднять денег в казино
kbxucvw
31/03/20, 10:52
https: //www. instagram. com/batmanapollo/ - Психолог онлайн https: //www. instagram. com/batmanapollo/ Психолог онлайн

ventiduesima giornata

24 marzo 2014
Articoli 2013-2014
 VENTIDUESIMA GIORNATA DI CAMPIONATO
 
Articolo redatto da Michele La Riccia
 
 
La corsa dello Zenale dei record si arresta alla ventiduesima giornata di campionato, subendo una sconfitta inaspettata e meritata. La gara bella, avvincente e, a tratti, nervosa, la vince un Mozzali agguerrito e concreto. La metamorfosi dei white&blue è avvenuta grazie alle eccellenti prove del cobra e del guerriero Antonio, senza sminuire le prove del resto della ciurma. Lo Zenale, d’altro canto, ha giocato bene, ma è stato poco incisivo in attacco, dove grazie ad una gara perfetta della difesa avversaria, non è riuscita a creare azioni pericolose in area di rigore.
L’espulsione del nervosissimo principe Concetto, ha costretto le furie rosse a giocare l’ultima parte della gara in inferiorità numerica, vanificando così tutti i tentativi di raddrizzare le sorti dell’incontro.
 
Ammoniti: Nessuno
 
 
                                                                                                                
 
                                                                                                        " Una mitica parata del felino Roberto"
                                                                                                          Foto scattata da Curseri Fortunato
 
 
 
Zenale
 
Mimmo 6: Non è riuscito a dominare la sua fascia, in quanto il suo diretto avversario gli ha creato dei seri grattacapi.
 
Raffaele 6: Ha commesso qualche errore ingenuo, ma tutto sommato la sua gara l’ha disputata.
 
Sergio 6: Un po’ in ombra il furetto. Non è riuscito a dare continuità al suo gioco.
 
Pietro 6,5: Grande grinta del mastino. Nel reparto difensivo ha giocato bene, proponendosi di tanto in tanto in avanti a dar man forte ai suoi compagni.
 
Francesco 7: Solita diligenza tattica del marziano. Non a caso, gli avversari hanno praticato su di lui una marcatura a uomo, limitando il suo gioco.
 
Concetto 6: Un principe così nervoso e polemico non si era mai visto. E’ stato ben marcato dagli avversari che gli hanno concesso poco spazio.
 
 
 
Mozzali
 
Roberto 7: Ha effettuato delle parate determinanti. Il felino non ha sbagliato niente.
 
Antonio 7,5: Ha praticato un gioco aggressivo, da perfetto guerriero. Era da tempo che non giocava con questa intensità.
 
Michele 6,5: Gioco perfetto da ultimo uomo. E’ stato molto bravo a richiamare i suoi uomini per una maggiore copertura del proprio ruolo e a dettare i tempi di gioco.
 
Giosuè 7,5: I morsi del Cobra, dopo tanto tempo, si sono rivisti. E’ stato letale.
 
Bomberino 7: Ha giocato molto bene in fase di copertura. Il capitano gli ha dato dei compiti di marcatura sul marziano Francesco e lui li ha eseguiti nel migliore dei modi.
 
Bobo 6,5: L’eurogoal siglato con un destro al volo, basta e avanza agli spettatori. Il mitico toro, anche in questa gara, ne ha inventato una delle sue. 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Ventunesima giornata di campionato

18 marzo 2014
Articoli 2013-2014
 VENTUNESIMA GIORNATA DI CAMPIONATO
 
Articolo redatto da Michele La Riccia
 
 
Sono bastati una manciata di minuti di gioco per la capolista e i tre punti sono andati facili facili ad incrementare una distanza, ormai chilometrica, fra lo Zenale e il Mozzali.
I white&blu, in difficoltà già nella prima metà della gara (7 a 0 dopo quindici minuti di gioco), non sono riusciti a stroncare le folate delle furie rosse, che sbucavano da tutte le parti con delle rapide giocate, che venivano prontamente finalizzate dal tornado Concetto.
La sostituzione dell’infortunato panterone Massimo con il capitano Michele ha ristabilito una quadratura di gioco nel reparto difensivo, ma ormai la gara era archiviata da un bel po’.
 
Ammoniti
Michele (Mozzali); Concetto (Zenale)
 
 
 
 
                                                                                               
 
                                                                                                             "Un'azione di gioco"
                                                                                                  Foto scattata da Curseri Fortunato
 
 
 
Le pagelle
 
Zenale:
 
Mimmo 7: Non ha avuto particolari problemi e non ha dovuto fare gli straordinari per bloccare il suo diretto avversario.
 
Raffaele 6,5: Gioco semplice e passaggi minuziosi per i suoi compagni.
 
Sergio 7: Il metronomo dello Zenale ha disputato una gara semplice, senza fare gli straordinari per la fase di copertura.
 
Marco 6,5: A centrocampo, ha fatto la sua onesta gara, contribuendo al giro palla sia verso il reparto difensivo, sia verso il reparto offensivo.
 
Concetto 7,5: Continua il suo momento magico. Per lui è un gioco da ragazzi spedire la palla in rete.
 
Francesco 7: Non ha fatto cose strabilianti. Ha fatto la sua gara senza forzare più di tanto.
 
 
 
Mozzali:
 
Roberto 6: Ha fatto quello che ha potuto, d’altronde non è un santo e miracoli non ne può fare.
 
Massimo s.v.: Ha giocato zoppicante una decina di minuti, dopodichè ha dovuto abbandonare il campo.
 
Michele 6,5: E’ entrato in campo a partita ormai persa. La grinta e l’impegno non sono mancati al capitano, mai disposto a perdere.
 
Pietro 6: Proposto a centrocampo, non ha avuto il giusto apporto dei suoi compagni per poter fraseggiare.
 
 
Antonio 6: Tanto impegno per il guerriero, ma gli avversari gli hanno impedito di giocare.
 
Giosuè 6: Il cobra, al rientro dall’infortunio, ha fatto la sua partitella, siglando qualche rete. Di più, da lui, non si poteva pretendere.
 
Bobo 5,5: Gara all’asciutto di reti per il toro del salento. E’ stato poco servito dai suoi compagni e ben marcato dagli avversari.
 

ventesima giornata

9 marzo 2014
Articoli 2013-2014
VENTESIMA GIORNATA DI CAMPIONATO
 
Articolo redatto da Michele La Riccia
 
 
Allo Zenale sono bastati dieci minuti di gara al piccolo trotto per liquidare un Mozzali troppo debole. Nei minuti iniziali, il principe Concetto inventa un paio di reti, che condannano gli avversari, ancor prima di battersi,  all’ennesima sconfitta. I limiti tecnici e tattici per i White&blu sono apparsi subito evidenti con gli uomini schierati in campo, incapaci di costruire azioni degne e tali da impensierire il portiere avversario.
Ormai l’armata rossa dello Zenale sembra avviata a vincere il suo terzo scudetto consecutivo e, a questo punto del campionato, lo puoi perdere solo se in seguito farà del karakiri.
 
Ammoniti: Nessuno
 
 
                                                                                           
 
                                                                                         "La risata del principe dopo l'ennesimo goal"
                                                                                                Foto scattata da Curseri Fortunato
 
Le pagelle
 
Zenale:
 
Mimmo 7: Ha disputato una partitella di allenamento.
 
Raffaele 6: Ha commesso qualche errore che ha indotto l’avversario ad andare in goal. Con il passar del tempo, ha preso le misure giuste e si è tolto qualche sassolino nella scarpa, siglando una bella rete.
 
Sergio 7: Solita posizione da difensore aggiunto. Non ha avuto dei grossi problemi a distruggere le azioni avversarie.
 
Marco 7: Bella prova a centrocampo. Ha smistato degli ottimi palloni per gli attaccanti.
 
Concetto 7,5: Un tornado che ha spazzato via tutto ciò che ha trovato davanti a sé.
 
Besmir 7,5: Il suo esordio è stato positivo, facendo vedere dei numeri da campione. Il ragazzino ha disputato una gara eccellente.
 
Mozzali:
 
Roberto 6,5: Ha effettuato degli interventi interessanti, limitando i danni per la sua squadra.
 
Massimo 5: Proposto a sinistra, sulla fascia non sua, ha cominciato ad andare subito in affanno sbagliando a ripetizione.
 
Michele 5: Poco aggressivo e sprecone con il pallone tra i piedi. Non è riuscito ad imporsi a centrocampo.
 
Pietro 7: Aggressivo come non mai. Ha provato a far ragionare la sua squadra con fraseggi interessanti, ma non ha trovato la collaborazione dei suoi compagni.
 
Antonio 5,5: Il guerriero è stato irriconoscibile. Si è spostato più volte a centrocampo, su entrambe le fasce, da difensore centrale, senza mai trovare la collocazione giusta per poter dare un solido contributo alla sua squadra.
 
Bobo 7,5: La manita del toro Bobo ha evitato una pesante umiliazione per la sua squadra. Il toro del salento ha giocato magnificamente, sopportando tutto il peso d’attacco sulle sue spalle.
 

DIciannovesima giornata di campionato

4 marzo 2014
Articoli 2013-2014
DICIANNOVESIMA GIORNATA DI CAMPIONATO 
 
Articolo redatto da Antonio Giarraffa
 
 
 
La giornata 19 del campionato ha rimarcato lo strapotere su tutti i fronti dello Zenale, mentre il Mozzali vive una vera e propria crisi di identita, di gioco e di idee. All''inizio del match, almeno per i primi 10 - 15 minuti, il Mozzali orfano del capitano e del cobra, è riuscito a tenere testa ad uno Zenale imballato e stranamente intimidito. Il sogno per il Mozzali è però durato poco, il tempo di recuperare per ben due volte lo svantaggio e poi si è spenta la luce in maniera definitiva. Lo Zenale è salito in cattedra e ha cominciato a dettare legge in ogni zona del campo, la risposta del Mozzali è stata sterile e affidata a lanci lunghi irraggungibili per la punta. Al momento lo Zenale è la squadra da battere e se il Mozzali vuole invertire la tendeza dovrà necessariamente intervenire sul mercato, magari richiamando qualche prestito e riportando la "chiesa al centro del villaggio" (cit. Rudy Garcia).
 
 
Per uno sciopero di protesta dei giornalisti questo articolo è stato redatto senza le pagelle dei giocatori.
 
 
 
                                                                                            
 
                                                                                                       "Il guerriero sconsolato"
                                                                                               Foto scattata da Curseri Fortunato
Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy